DermalSlim2.0 è il nuovo apparecchio estetico altamente tecnologico firmato Dermal Institute USA 1956, studiato per eliminare la cellulite e le adiposità localizzate in eccesso in modo ancora più mirato ed efficace.
DermalSlim2.0 si avvale degli effetti delle onde ultrasonore ad alta frequenza, per colpire il tessuto adiposo senza alterarne nessun altro. DermalSlim 2.0 è una metodica rapida, indolore ed efficace, che porta allo smaltimento localizzato dei lipidi in eccesso, con una riduzione immediata del volume del tessuto ipodermico. L’innovazione di DermalSlim 2.0 consiste in un macchinario appositamente concepito per emettere onde che rintracciano le stesse caratteristiche di impulso delle fibre presenti in tutta la cute, e in grado quindi di trasmettere tale segnale in maniera stabile e uniforme.

A cosa serve DermalSlim 2.0?
DermalSlim2.0 permette di:
ridurre adiposità localizzate e aspetto a buccia d’arancia
rimodellare il contorno cutaneo e ridurre i volumi della zona trattata, della consistenza del grasso e dei classici fibro-noduli della cellulite
stimolare la microcircolazione distrettuale aumentando la permeabilità vasale
tonificare ed aumentare l’elasticità del tessuto cutaneo

Su quali zone può agire?
DermalSlim2.0 può essere applicato su gambe, glutei, addome, braccia e cosce, dove l’accumulo di adiposità è maggiore.

Come funziona e perché è innovativo?
Dopo aver cosparso di gel conduttore l’area da trattare, si praticano dei passaggi e dei movimenti continui, circolari o a forma di otto, con l’apposito manipolo. Il macchinario che compone DermalSlim 2.0 è stato concepito per emettere un segnale performante e pulito alla frequenza costante di 1MHz, frequenza ottimale sia per il trattamento dei tessuti molli, che per quelli superficiali cutanei. L’energia generata dalle onde ultrasonore ad alta frequenza produce effetti termici, chimici e meccanici che partendo dal livello del liquido interstiziale, arriva ad avere un effetto sugli adipociti. In questo modo è possibile aumentare il metabolismo enzimatico di enzimi proteolitici e lipolitici variare in maniera controllata la permeabilità delle membrane adipocitarie e riequilibrare le formazioni collaginee dei noduli della cellulite.
I benefici prodotti portano a un rimodellamento della zona trattata rispettando ancora di più i meccanismi fisiologici del corpo.

Il protocollo DermalSlim 2.0 prevede:
Check-up
Prima di sottoporsi al trattamento, viene effettuato un accurato check-up diagnostico finalizzato all’individuazione delle zone da trattare e alla valutazione della condizione iniziale del soggetto. Una rilevazione fotografica e la misurazione delle circonferenze corporee, permetteranno un confronto durante e al termine del ciclo di sedute.

Trattamento con onde ultrasonore ad alta frequenza
Per ogni situazione (tipo di inestetismo, età del soggetto, zona da trattare) il dispositivo controlla, attraverso 4 modalità operative, le risposte dell’onda ultrasonora a frequenza uniforme permettendo un adattamento vero e proprio dell’onda erogata in base alle caratteristiche del tessuto trattato in modo da colpire solo il pannicolo adiposo, senza interventi particolarmente invasivi .
Una volta individuato il programma più opportuno, si esegue il trattamento: si applica il manipolo e si eseguono movimenti continui, circolari o a forma di otto, a velocità intermedia, leggermente più lenti in corrispondenza di zone a maggiore concentrazione di grasso.

Valutazione dei risultati
Al termine del trattamento si stimano i risultati ottenuti e si valutano le differenze derivate, effettuando una misurazione dei diametri della zona trattata così da rilevarne la riduzione in centimetri, oltre a una valutazione qualitativa in termini di aspetto e consistenza del tessuto in esame (visiva e tattile).

Chiusura del trattamento
Al termine di ogni seduta è consigliabile effettuare un massaggio, manuale o meccanico, per uniformare lo strato cutaneo trattato e stimolare il drenaggio dei grassi mobilizzati. Ciò permetterà di raffinare l’effetto ottenuto e di ottimizzare il trattamento.

Quante sedute sono necessarie e quanto durano?
Già dalla prima seduta la pelle risulta visibilmente più compatta, mentre il numero di trattamenti necessari per ottenere risultati più profondi e duraturi è pari a 18. Ogni seduta ha una durata variabile di 30/50 minuti, a seconda dell’estensione dell’area interessata, ed è consigliabile attendere un intervallo di 20/30 giorni tra una seduta e l’altra.

I vantaggi di DermalSlim 2.0
Trattandosi di una metodologia non meccanica, non invasiva e non traumatica, DermalSlim 2.0 permette di raggiungere risultati paragonabili a quelli di un intervento di chirurgia estetica, con costi più contenuti e senza le dolorose conseguenze di un post intervento, quali cicatrici, ematomi e lividi.
DermalSlim2.0 è inoltre l’unico apparecchio dotato di funzione adattiva capace di riconoscere l’inestetismo e di autoprogrammarsi al fine di garantire il massimo del risultato.

Quanto costa?
A partire da 139 euro a seduta.

Caratteristiche Tecniche
DermalSlim2.0 è un apparecchio compatto, auto raffreddato ed autonomo composto da:
un manipolo
un sistema di raffreddamento
un alimentatore
un computer
un’interfaccia grafica con touch screen a colori

Le tecnologie Dermal Institute hanno le certificazioni di qualità IQNet e Nemko e vantano la dichiarazione del Ministero della Salute sulla classificazione come apparecchiature elettromeccaniche ad uso estetico.

Per informazioni sui trattamenti DermalSlim
numero verde 800.266.266 – servizio clienti 199.445.745
www.dermalinstitute.it